Polyshock è una pavimentazione in granulo di gomma SBR da esterno, antitrauma, autobloccante e autoposante.

Consente di pavimentare ampie superfici esterne ed è costituito dallo stesso materiale di Quadrio ®. La differenza consiste nei vari spessori disponibili (da 30 a 45mm). L’uso di questa pavimentazione o la sovrapposizione di più strati della stessa, certifica l’agibilità di superfici che devono sopportare alti valori di HIC (capacità di assorbimento caduta).

Polyshock risulta, quindi, idoneo come pavimentazione per aree gioco con altalene, scivoli, giostre per bambini, ecc.

Lo spessore adeguato per la messa a norma, secondo gli standard di certificazione UNI 1177, si definiscono in base all’ACC (Altezza Critica di Caduta). Polyshock è testato a norma EN 1177:2018 + AC:2019.